47 miliardi dalla UE per il rilancio digitale post COVID

[25/11/2020]




L'Unione Europea predispone un piano da 47 miliardi di risorse destinate al rilancio digitale post COVID.


Una delle sfide per l'Unione Europea, quando la pandemia sarà terminata è quella di attuare una strategia di rilancio digitale post Covid.

L'Unione Europea ha già predisposto un piano da 47 miliardi di risorse che verranno erogate per rispondere alle sfide post-pandemia, puntando sulla digital transformation e la green economy. Il Parlamento europeo e il Consiglio Ue hanno concluso i negoziati sul React-Eu, il pacchetto da 47,5 miliardi di euro nei prossimi due anni; risorse che saranno rese disponibili attraverso i Fondi strutturali dell’Ue, con 37,5 miliardi di euro stanziati per il 2021 e 10 miliardi di euro per il 2022. Il pacchetto di risorse stanziate per il React-Eu vanno ad aggiungersi a quelle previste dal Recovery Plan.

Le operazioni coperte dall'accordo saranno ammissibili a partire dal 1° febbraio 2020, inoltre, i Paesi dell’Ue potranno utilizzare queste risorse aggiuntive fino alla fine del 2023.

Le risorse aggiuntive stanziate dal React-Eu andranno a finanziare investimenti in settori fondamentali per la ripresa post Covid, a partire dalla digital transformation e dalla green economy e che andranno a potenziare quelli già in corso in questi settori.

In particolare le risorse saranno destinate a sostenere:

  • progetti per il mantenimento dell’occupazione, anche attraverso regimi di riduzione dell’orario lavorativo e aiuti ai lavoratori autonomi;
  • misure per la creazione di posti di lavoro e a favore dell’occupazione giovanile;
  • sistemi sanitari;
  • il finanziamento del capitale circolante e degli investimenti delle piccole e medie imprese. Il sostegno sarà a favore di tutti i settori economici, compresi il turismo e la cultura che sono stati duramente colpiti dalla crisi.

 

I singoli stati membri potranno stabilire in maniera autonoma come indirizzare i fondi europei in base alle criticità emerse, tutto sarà fatto con la massima flessibilità. La distribuzione delle risorse avverrà avverrà considerando della prosperità relativa degli Stati Ue e degli effetti dell’attuale crisi sulle loro economie e società, anche in termini di disoccupazione giovanile.

 

"Verifica la tua copertura per attivare le offerte internet di Beactive "



FibeRevolution

Offerte Fibra
1 Giga

Verifica la copertura fibra e prova l'offerta fibra per 8 mesi ad un prezzo agevolato





Verifica la copertura fibra e la tua velocità